Facebookapplicazioni mobiliCosa c'è di nuovo

Milioni di account WhatsApp verranno CANCELLATI se gli utenti non accettano i nuovi Termini e condizioni

La condivisione di dati riservati da WhatsApp a Facebook sarà obbligatoria!

Presto, l'applicazione / servizio WhatsApp cambierà una delle sue caratteristiche fondamentali. Riservatezza dei dati dell'utente Sai.
Per tutta l'esistenza di WhatsApp, questa funzione lo ha fatto due miliardi di utenti da tutto il mondo per scegliere il servizio WhatsApp come mezzo di comunicazione sia personale che aziendale.

All'inizio del 2014, Facebook ha acquistato l'app WhatsApp per 19 miliardi di dollari. A quel tempo, veniva assicurato che tutti i dati degli utenti sarebbero rimasti ugualmente riservati e non sarebbe stata stabilita alcuna connessione tra WhatsApp e altri servizi di Facebook.
esso prola missione è durata solo 2 anni. Nel 2016 WhatsApp stava già iniziando a condividere dati con Facebook. All'epoca si diceva che il nuovo cambiamento fosse solo per fornire servizi migliori e più sicuri per gli utenti. La dichiarazione del 2016 afferma che la condivisione dei dati con Facebook ha lo scopo di combattere lo spam su WhatsApp e la condivisione del numero di telefono di WhatsApp con il social network Facebook aiuterà gli utenti a trovare i loro amici più velocemente, fornendo un una migliore interazione e, naturalmente, visualizzare annunci più pertinenti.
Nel 2016, la condivisione dei dati di WhatsApp con Facebook era un'opzione che gli utenti potevano rifiutare.

Quest'anno WhatApp ha aggiornato i suoi "Termini e condizioni" di utilizzo e obbliga tutti gli utenti a condividere i dati di WhatsApp con Facebook, rifiutando questa condivisione come alternativa. eliminando l'account WhatsApp.

Le modifiche alla futura politica sulla privacy dell'applicazione di messaggistica WhatsApp eliminano la possibilità di annullare l'iscrizione e agli utenti vengono fornite istruzioni su come eliminare il proprio account WhatsApp.
Al momento esiste solo la possibilità di chiudere la notifica, ma a partire dall'8 febbraio 2021 rinunciare alla condivisione dei dati renderà impossibile l'utilizzo dell'applicazione WhatsApp.

Cosa succederà ai tuoi dati se scegli di condividerli con l'applicazione Facebook

Innanzitutto, il numero di telefono verrà condiviso con il social network Facebook. L'azienda afferma che questo ti aiuterà a trovare i tuoi amici più velocemente, in base al tuo numero di telefono. Se non hai un account Facebook, usa WhatsApp, i dati saranno comunque condivisi. Oltre al numero di telefono, condividerai anche il tempo di utilizzo dell'applicazione, le interazioni con altri contatti, l'indirizzo IP e altre informazioni riservate, il tutto al fine di fornire annunci personalizzati sulla rete Facebook e sulle reti dei partner. In altre parole, tutti i dati personali di WhatsApp verranno condivisi con la rete Facebook.

Il sistema di crittografia end-to-end per messaggi di testo, chiamate vocali e videochiamate non sarà utilizzabile da Facebook per scopi pubblicitari. Almeno per ora o non trasparente.

ProIl problema principale per Facebook sarà in Europa e con gli utenti Apple. La legislazione europea è molto rigida per quanto riguarda la riservatezza dei dati degli utenti e Apple pone grande enfasi sulla discrezione e trasparenza dei dati memorizzati.

Vedremo esattamente quale sarà l'impatto di questo cambiamento nelle condizioni di utilizzo dell'applicazione WhatsApp. Una cosa è certa. La fiducia degli utenti nell'applicazione WhatsApp è diminuita notevolmente con l'interazione di Facebook.

tag

Lascia un Commento

Torna a pulsante in alto
Chiudi